Vmpstore – Arredo outdoor – Contract

RINFRESCATORE – RAFFRESCATORE EVAPORATIVO MOBILE – 180-200 m2 aree commerciali e domestiche

Raffrescatore evaporativo grigio chiaro e grigio scuro con ruote, dal design curato e pensato per raffreddare le aree di tendoni, vele, ombrelloni e raffrescare i dehors di bar e ristoranti.

  • Flusso d’aria massimo 8000 m3/h
  • Rinfresca 180/200 m2 circa
  • Capacità serbatoio acqua 80 litri
  • Consumo elettrico 450 Watt
  • Pannello comandi touch panel con 3 velocità: alta/media/bassa
  • Velocità flusso aria: 12m/s
  • Consumo acqua 5,3 l/ h
  • Collegamento a rete idrica SI
  • Telecomando, raggio d’azione 6 mt
  • Funzione Timer da 1 a 24 ore
  • Rumorosità 62 dB
  • Peso netto: 20,5 kg
  • Dimensioni prodotto cm 68x44x129,4 (h)
COD: 5defb69d850a-1-1-1-1-1-1-1-1 Categorie: ,

Il principio di funzionamento del raffrescamento evaportivo è del tutto naturale: l’aria calda attraversa pannelli alveolari in cellulosa che vengono bagnati d’acqua durante il ciclo di rinfrescamento. Per semplice contatto e per il naturale effetto dell’evaporazione, il calore in essa contenuto viene dissipato generando un flusso di aria fresca e naturale.

L’aria, filtrata e raffrescata, porta via il calore dall’ambiente generando una sensazione di fresco sollievo così come avviene in natura vicino al mare o in prossimità di cascata.

A differenza dei sistemi di condizionamento può essere utilizzato con finestre aperte, in grandi ambienti e all’aperto.I rinfrescatori evaporativi di sono l’ideale per rinfrescare a zone ambienti aperti o semi aperti dove i sistemi di climatizzazione tradizionali non possono essere utilizzati a causa dispersioni e alti costi di gestione.

Il costo d’acquisto è molto inferiore rispetto ad un convenzionale impianto di condizionamento; non c’è alcun costo di impianto o di manutenzione e inoltre il consumo elettrico è pari a quello di una normale lampadina da pochi Watt.

I rinfrescatori sono dotati di una lampada UV, posta nel serbatoio, per sterilizzare l’acqua e per evitare che si formino batteri (tipo legionella od altri) e muffe.